FORGOT YOUR DETAILS?

Centri estivi musicali

Centri estivi musicali 2019!

Centri estivi musicali

Centri estivi musicali Stanza P.E.R.

Preiscrizioni aperte: risparmia il 5%.*

 

Ti piacerebbe trascorrere una settimana in un’oasi di verde immersa nella più grande lecceta d’Europa, nella straordinaria bellezza umbra?

Ti piacerebbe frequentare laboratori e lezioni di musica in gruppo, per esercitarti e divertirti insieme ad altre persone della tua età?

Ti piacerebbe imparare a conoscere e rispettare l ‘ambiente e l’energia, in una struttura ecosostenibile che produce da sola l’energia e il cibo che serve per il vivere quotidiano?

 

Se hai risposto sì ad almeno una di queste domande allora il Pensagramma ti invita a conoscere i suoi centri estivi musicali organizzati in collaborazione con il P.E.R. – Parco dell’ Energie Rinnovabili.

Insieme alla passione per la musica e per lo stare insieme, vogliamo ispirare nei ragazzi l’ attenzione all’ambiente che ci circonda, sempre più in sofferenza per l’utilizzo disattento che ne facciamo. Tutto questo lo faremo divertendoci :

  • Frequentando laboratori didattico-musicali, corali e ritmici;
  • imparare a difendere l’ambiente e il clima dai cambiamenti, modificando il modo di usare le risorse;
  • scegliere nuovi sistemi e tecniche che aiutano ad affrontare le varie criticità che il futuro può riservare;
  • ri-appropriarsi di alcune tecniche antiche e semplici che hanno permesso ai nostri antenati “analfabeti” di ottenere cibo, acqua e calore senza intaccare l’equilibrio naturale: tecniche che noi, che ci vantiamo di essere così “tecnologici”, ignoriamo.

I ragazzi passeranno una settimana (cinque notti, sei giorni) in compagnia dei nostri docenti e dello staff del P.E.R., partecipando a laboratori didattici musicali e godendosi un po’ di tempo libero in questo clima speciale, dove tutto viene fatto nel rispetto della natura.

 

Piscina centri estivi musicali

Piscina centri estivi musicali

Costi

                La prima settimana prevista è quella dal 23 Giugno al 28 Giugno. Le successive saranno messe a disposizione in base al numero di prenotazioni. I posti disponibili in totale sono 25 per ogni settimana di soggiorno.

                Il costo, comprensivo dei servizi del P.E.R., di vitto e alloggio per una settimana è di €450,00; è previsto un acconto del 30% per la prenotazione. Il saldo invece sarà corrisposto la settimana precedente alla partenza.

                La Domenica l’arrivo è previsto in tarda mattinata per le sistemazioni nelle stanze. La prima giornata sarà dedicata alle presentazioni delle attività, del regolamento e dello staff. L’obiettivo sarà preparare (se il livello degli allievi lo consentirà) un brano da suonare l’ultimo giorno, possibilmente in compagnia dei genitori.

                Le stanze dovranno essere liberate in mattinata, al massimo dopo pranzo per permettere alla struttura i preparativi per ricevere nuovi arrivati.

                Per chi lo vorrà e previa prenotazione, il ristorante sarà aperto e sarà possibile fermarsi a pranzo presso la struttura.

Ulteriori informazioni

L’alloggio: I ragazzi saranno ospitati nell’agriturismo del Parco, un edificio autosufficiente altamente tecnologico costruito in legno/cemento secondo i criteri della bioedilizia e certificato per assicurare ampia sicurezza in presenza di fenomeni sismici di magnitudo anche superiore a quelli finora registrati in Italia. Inoltre il rischio sismico della mostra zona nel sud dell’Umbria è stato classificato dell’INGU sotto la media regionale.
La struttura, di recente costruzione, risponde alle vigenti normative antisismiche.
La Sistemazione dei ragazzi avverrà in ampie camere quadruple con comodo bagno privato dotate di un asciuga capelli a basso consumo
Le camere sono arredate in modo moderno e funzionale con arredi ecocompatibili e materassi e cuscini anallergici, in fibra di olio di girasole. Sia in zona ristorante che in camera la struttura è in grado di accogliere disabili.

Il soggiorno:  arrivo Domenica in mattinata e partenza Venerdì.

•    I ragazzi presenti al Campo Estivo saranno sempre seguiti da insegnanti e operatori del PeR che li accompagneranno nelle attività formative, ludiche e ricreative della giornata.
•    In caso di pioggia il PeR dispone di strutture interne per ospitare attività alternative ugualmente stimolanti.
•    I pasti saranno serviti nella sala ristorante o, preferibilmente, all’aperto sul terrazzo ombreggiato.
•    Il kit consegnato all’inizio del Campo rimarrà di proprietà dei partecipanti.
•    Si consiglia di portare scarpe da ginnastica e/o scarpe da trekking, abbigliamento anti pioggia (k-way), cappello con visiera e crema per protezione solare, oltre a costume da bagno e il necessario per la piscina.
•    Importantissimo!

Si prega di segnalare eventuali intolleranze, allergie alimentari o diete particolari allo staff al momento dell’iscrizione.
•    Il Parco dell’Energia Rinnovabile (PeR) è parte integrante di un’azienda agricola che produce fave (in particolare la fava cottora dell’Amerino), quindi si sconsiglia la partecipazione a persone affette da favismo.
•    Il soggiorno prevede la  pensione completa (colazione, pranzo, cena, merende e bevande incluse) in camere doppie o quadruple con servizi privati in struttura 4 stelle.

 

centri estivi musicali

centri estivi musicali

Qualsiasi informazione sulla struttura potete trovarla su internet all’indirizzo: http://www.per.umbria.it/ oppure presso la segreteria.

 

*Prenotando entro il 31 Marzo si risparmia il 5%, ma se porti un altro iscritto lui avrà il 5% e tu potrai risparmiare il 10%.

TOP