19

FORGOT YOUR DETAILS?

Corso di batteria: Alessandro Luccioli

corso di batteria

corso di batteria

Alessandro Luccioli

Attualmente e’ il batterista di Mirkoeilcane ; Randy Roberts; Jimmy Ingrassia . Collabora occasionalmente l’attore comico Dario Ballantini e con i cantautori Mimosa Campironi ,Alessio Ingravalle e ForseGiorgio.

Il 2018 e’ l’anno che consacra il lavoro di performer e session svolto nel progetto cantautoriale Mirkoeilcane. Come il primo, registra l’intero nuovo album “Secondo Me”, all’interno del quale spicca “Stiamo Tutti Bene”, singolo di grande successo nella 68-esima edizione del Festival di Sanremo (categorie nuove proposte). Nella primavera dello stesso anno parte il “PocoDemoscopicoTour” di Mirkoeilcane che attraversa tutto lo stivale, toccando Festival prestigiosi come il Primo Maggio di Roma. La conclusione del Tour e’ prevista per Gennaio 2019.

Il 2017 Inizia con il primo “Dario Ballantini Show” a Frosinone nel club “Cotonificio”, e con la finale del prestigioso Festival di Musicultura con Mirkoeilcane (tra i 16 vincitori dell’edizione 2017). Agli inizi di aprile entra nell’organico dell’artista Artù per il “Tutto Passa Tour” con il quale si esibisce in prestigiosi Festival come il Primo Maggio di Roma; Villa Ada Incontra Il Mondo e Indiegeno Fest. Batterista della trasmissione radiofonica del sabato “Spaghetti Unplugged” in onda sulla frequenza 106.6 di Radio Rock .

Nel 2016 comincia la collaborazione con Jimmy Ingrassia con il quale fa diversi concerti sul territorio nazionale per presentare il suo ultimo lavoro discografico “Sotto I Piedi Dei Giganti” . Nello stesso anno partecipa alla finale del prestigioso Festival della Musica d’ Autore “ Musicultura 2016  con l’artista milanese Mimosa Campironi, con la quale si aggiudica il “Premio Miglior Musica” e il “ Premio SIAE”. Nello stesso anno, partecipa e vince il “Premio Bindi” con il progetto cantautoriale di Mirkoeilcane. Collabora occasionalmente con i seguenti artisti : Gabriella Martinelli, Leo Pari ;Alice Clarini e Davide Lipari. Alla fine del 2016 da il via al progetto “29 A Drums Project” in collaborazione con lo studio di registrazione “Officina Musicale” e co-prodotto da Stefano A. Cresti.

Nel 2015 collabora occasionalmente con alcuni artisti provenienti dai talent show tra cui: Sarah Jane Olog; Marta Rossi; Thomas Grazioso ; Roberta Orru’ ; Fabio Garzia ; Massimo Cantisani.

All’inizio del 2014 si esibisce con il cantante Valerio Scanu durante la trasmissione “Amici di Maria de Filippi” in occasione della presentazione del singolo “Lasciami entrare”. Con lo stesso Valerio Scanu si esibisce in diretta web a “Roxy Bar” di Red Ronnie.Vincitore della borsa di studio offerta dal “The Collective” di New York presso il Fara Music Summer School (luglio 2014).

All’età di 24 anni entra nell’organico dei “Nidi d’Arac” con i quali va in tour mondiale fino ai 26 anni!Durante il tour ha l’incredibile privilegio di esibirsi in 3 edizioni del Festival Mondiale Womad (WOMADELAIDE AUSTRALIA ; WOMAD IN NEW ZEALAND ; WOMAD IN CACERES SPAIN) la cui direzione artistica e’ tenuta da Peter Gabriel. Sempre durante questi anni con i Nidi d’Arac ha occasione di suonare insieme al leader dei Negramaro Giuliano Sangiorgi in teatro di Parigi durante la “Semaine Italienne-Paris (France)2012 “.

Negli anni precedenti milita in molte formazioni tra originali (Marco Ro’; Rimbaud; Vertex Weavers ecc) che tribute band ( Part Time Wonder Band; The Blues Preachers ; Jamheroes ; ISeiOttavi ) della capitale e collabora con la “Musa Jazz Big Band” diretta dal M°Silverio Cortesi e con “L’Orchestra Giovanile di Roma” diretta dal M°Vincenzo di Benedetto. Terzo classificato nel “Concorso Nazionale di Batteria 2012-Drummer Percussion Center”.

https://www.youtube.com/watch?v=cx3xIWhYvCg

https://www.youtube.com/watch?v=tD2XUIpeIQ4

https://www.youtube.com/watch?v=7DpoxclB-B4

 

“Non vi fate ingannare dalla sua età: “Duccio Luccioli” è un gran professionista e didatta che, con l’aria da simpatica canaglia e un sorriso sempre presente, suonerà facilmente cose difficili. Vi chiederete come ci riesce. Forse vi svelerà il suo segreto, se saprete ascoltare bene.”

TOP