Sala Jazz

. Sala Jazz

Ma noi facciamo i Black Sabbath?!

Questa è l’esclamazione più frequente quando consigliamo la nostra Sala Jazz. Che non è una sala dove si suona solo il Jazz.
Di gruppi che davvero ci hanno suonato il Jazz (bei tempi) ce ne sono stati veramente pochi.

In questa sala ci fanno di tutto: metal, rock e hard rock, ci si appartano coppie (questo no, ma l’ambiente è così carino…), pop, blues e rock blues. Perciò non vi sentite in soggezione.

La nostra Sala Jazz prende il nome dal piano acustico a 1/4 di coda.

Grazie a questo splendido Kawaii accordato una volta al mese, è la sala spesso preferita dai gruppi che non vogliono farsi mancare un bel sound “Live” e dalle sonorità meno asciutte di uno studio di registrazione.

Ciononostante è una sala versatile, scelta anche da band rock e heavy.
La sua caratteristica infatti è la sonorità un pò umida che restituisce i suoni naturali del piano, dei fiati e delle chitarre, esaltando nello stesso tempo la profondità dei bassi.

E le voci? Tranquilli. In tutto questo macello escono dai quattro diffusori nei quattro angoli della stanza perciò, a meno di non dover seppellire un altro chitarrista o batterista, non avrete problemi.

La sala Jazz ha un nuovo impianto di climatizzazione e di certificazione della qualità dell’aria. Questo vuol dire non sudare, suonare in relax e godersi la musica appieno.

Quanto è spaziosa? Dal trio alla piccola orchestra RnB senza nessuna fatica e sentendovi perfettamente.

Provare per credere!

Nella Sala Jazz troverete:

Ampli Fender Twin Reverb e De Ville;

Ampli Mesa Boogie Express con casse Orange 2×12 o Cicognani Brutus 2×12;

Ampli Ampeg testata e cassa 8×10′;

Piano acustico Kawai KK a 1/4 di coda;

Piano Digitale Yamaha MX88;

Tastiera Korg 01 (facoltativa)

Tastiera Organo Oberheim (facoltativa)

Batteria Yamaha Live Custom (Oak) (20″,10″, 12″, 14″) completa di Hardware e Piatti base

Mixer Yamaha

Diffusori 4 x Jbl.